PROGRAMMA PERIFERIACAPITALE

A partire da gennaio 2021 il Museo delle periferie entra a far parte del programma "Periferiacapitale" di Fondazione Charlemagne.


     
 
 
Periferiacapitale è il programma per Roma della Fondazione Charlemagne, che si impegna a realizzare una serie di interventi per il sostegno a processi comunitari di alcuni quartieri della città. In ogni quartiere di intervento sono identificabili soggetti che hanno necessità di essere accompagnati sia per continuare a svolgere il proprio ruolo sociale, culturale ed economico, sia per rafforzare la capacità autonoma di ogni territorio a dare risposte al disagio. Parte integrante della mission di periferiacapitale è il partenariato, sia con i soggetti da accompagnare sia con altre istituzioni filantropiche da coinvolgere nel processo, sia con le istituzioni pubbliche, religiose e private attive in città.

La Fondazione italiana Charlemagne a finalità umanitarie onlus è un ente di erogazione senza scopo di lucro, autonomo e aconfessionale. Nasce nel 1998 per iniziativa di privati con l'intento di estendere la solidarietà sociale ad un sistema condiviso di risorse, mezzi e pensieri. Essa agisce in sinergia con le organizzazioni di terzo settore che si impegnano per garantire la piena dignità della persona. Nel destinare i propri contributi la Fondazione percorre con le organizzazioni un cammino di continuo confronto.
Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti del RIF - Museo delle periferie.
Iscriviti